Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 51 a 58 di 58

Discussione: Avatar

  1. #51
    PaoloKr
    Guest
    Citazione Originariamente Scritto da homerandrea Visualizza Messaggio
    non saprei dirti,l'ultimo 3d che avevo visto era lo squalo tre in tre dimensioni...
    :hmlol::hmlol::hmlol:...quanto sei scemo...mi ricordo gli occhialetti blu e rossi!

    Io pure l'ho apprezzato questo 3d, però tutti a dire 'sta cosa. Pure oggi la sentivo alla radio...

  2. #52
    Royal Guard L'avatar di paolo83
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Catania, Italy
    Messaggi
    7.138
    Citazione Originariamente Scritto da PaoloKr Visualizza Messaggio
    Effettivamente, in questo senso, il trailer di Alice prima del film mi ha colpito di più.
    Io sto sbavando nell'attesa...

    Citazione Originariamente Scritto da homerandrea Visualizza Messaggio
    non saprei dirti,l'ultimo 3d che avevo visto era lo squalo tre in tre dimensioni...
    però posso assicurarti che ad un certo punto ho istintivamente sollevato un braccio per proteggermi da una bomba che sembrava uscire dallo schermo!:hmgrin:
    Ti spaventavi che ti finiva come Fantozzi :hmlol:

    Citazione Originariamente Scritto da PaoloKr Visualizza Messaggio
    Io pure l'ho apprezzato questo 3d, però tutti a dire 'sta cosa. Pure oggi la sentivo alla radio...
    Mi aspettavo che la palla da golf di quel tizio che giocava a minigolf in ufficio, sbucasse dallo schermo, invece che finire dentro la tazza.

  3. #53
    Porkor,the Italian PugMan L'avatar di homerandrea
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    modena,italy
    Messaggi
    7.546
    Citazione Originariamente Scritto da PaoloKr Visualizza Messaggio
    :hmlol::hmlol::hmlol:...quanto sei scemo...mi ricordo gli occhialetti blu e rossi!
    una lente blu e una rossa... che ca**ta! :hmlol:
    Citazione Originariamente Scritto da paolo83 Visualizza Messaggio
    Ti spaventavi che ti finiva come Fantozzi :hmlol:
    :hmgrin: mi sono sentito come fantozzi...:hmlol:

  4. #54
    Kei Liger
    Guest
    Citazione Originariamente Scritto da orsogranito Visualizza Messaggio
    Io non ho pagato nulla invece, ho utilizzato i biglietti omaggio della promozione "alcinemaconuniversal"; in pratica acquistando un blu-ray (non tutti quelli del catalogo universal,ma molti), trovi sulla copertina un adesvo con un codice che va caricato su un sito. Il sito, a tua richiesta, rilascia uno o più vaucher per ritirare i tuoi biglietti al cinema senza pagare 1 euro in più.

    Ogni biglietto promozionale ricavato da blu-ray, da diritto a ben due biglietti del cinema.

    E' o non è una figata? Peccato stia per finire la promozione...

    Dimenticavo: ho trovato il film molto bello e per chi dice o abbia pensato ad una trama non troppo profonda, rispondo che dal mio punto di vista è stato un bene perchè tutto il messaggio del film è riferito ad una riscoperta del rapporto uomo/ambiente: un "diario" da riscrivere, senza tutta l'artificiosità che regna nel mondo oggi.
    Possono anche esserci anche dialoghi omessi, come la contemplazione alla natura o uno sguardo stupefatto al passaggio di una straordinaria forma di vita mai vista prima... e poi non voglio tediarvi....

    Il 3D è il futuro del cinema.
    se il 3d è il futuro del cinema, smetterò di andare al cinema.

  5. #55
    L'avatar di Anakin
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Tatooine
    Messaggi
    1.266
    Quando tempo fa vidi il trailer di Avatar, non mi ispirò granchè e non pensavo che sarei andato a vederlo al cinema. Poi ho sentito di incassi stratosferici in patria e, anche se non sempre incasso è sinonimo di qualità (altrimenti i cinepanettoni di natale dovrebbero essere considerati tutti dei capolavori), ho pensato: "Possibile che mi sia sbagliato"? Ho quindi finito per andare al cinema a vederlo (nel giorno settimanale in cui si paga di meno).

    Vediamo le mie impressioni.

    Storia: tritta e ritritta già dai tempi di "Balla coi lupi" (visto che in precedenza già furono girati "Piccolo grande uomo" e "Corvo rosso non avrai il mio scalpo"), ma riproposta anche di recente, in salsa zen, nel pessimo "L'ultimo Samurai" dell'incapace Zwick. Con Avatar, abbiamo finalmente la versione fantascientifica/fantasy/3D.
    Scopiazzature varie anche ad altri film quali "Starship Troopers" e "Matrix" e perfino una citazione a sproposito, al Capitano Kirk!

    Trame e sottotrame: tutte assolutamente SCONTATISSIME, da quella principale, a quella amorosa, passando per l'iniziazione a guerriero, alla battaglia finale, ecc. ecc. Perfino i dialoghi erano così prevedibili, che in alcuni punti li ho trovati perfino imbarazzanti.

    Personaggi: stereotipati. Potrete trovarli tutti: il protagonista inizialmente insicuro, ma che dentro di sè ha grandi capacità; il marine guerrafondaio che parla e agisce come un marine guerrafondaio; la marine mascolina ma dal cuore buono che cambierà schieramento; la dottoressa ecologista amica dei locali; il guerriero "locale" inizialmente diffidente, poi geloso, poi amico del protagonista; la "bella" di turno che si innamorerà del protagonista; il responsabile della multinazionale che ha interessi economici ad estrarre il minerale + raro dell'universo e pur di farlo è disposto a tutto... e potrei continuare!

    Messaggio: ecologista. Sono il primo a sostenere questo tipo di messaggi e non mi dispiace se qualche "repubblicano" si sia contrariato durante la visione del film. Tuttavia... dove sta la novità?

    Effetti speciali e 3D: forse è anche inutile specificare che questo film si regge SOLO su effetti speciali e 3D ed è difficile restare indifferenti di fronte alla visione della battaglia finale anche per chi, come me, si è fatto due "palloni" per il resto del film. Cmq anche su questo c'è da ridire: intere sequenze insignificanti ai fini del film, sono state "dilungate" al solo scopo di "stupire" con gli effetti speciali. Per questo è durato quasi tre ore, anzichè un'ora e mezza.

    Purtroppo questo è il futuro del cinema... ma anche il passato recente.
    Ultima modifica di Anakin; 11-02-10 alle 10:55

  6. #56
    Kei Liger
    Guest
    Citazione Originariamente Scritto da Anakin Visualizza Messaggio
    Quando tempo fa vidi il trailer di Avatar, non mi ispirò granchè e non pensavo che sarei andato a vederlo al cinema. Poi ho sentito di incassi stratosferici in patria e, anche se non sempre incasso è sinonimo di qualità (altrimenti i cinepanettoni di natale dovrebbero essere considerati tutti dei capolavori), ho pensato: "Possibile che mi sia sbagliato"? Ho quindi finito per andare al cinema a vederlo (nel giorno settimanale in cui si paga di meno).

    Vediamo le mie impressioni.

    Storia: tritta e ritritta già dai tempi di "Balla coi lupi" (visto che in precedenza già furono girati "Piccolo grande uomo" e "Corvo rosso non avrai il mio scalpo"), ma riproposta anche di recente, in salsa zen, nel pessimo "L'ultimo Samurai" dell'incapace Zwick. Con Avatar, abbiamo finalmente la versione fantascientifica/fantasy/3D.
    Scopiazzature varie anche ad altri film quali "Starship Troopers" e "Matrix" e perfino una citazione a sproposito, al Capitano Kirk!

    Trame e sottotrame: tutte assolutamente SCONTATISSIME, da quella principale, a quella amorosa, passando per l'iniziazione a guerriero, alla battaglia finale, ecc. ecc. Perfino i dialoghi erano così prevedibili, che in alcuni punti li ho trovati perfino imbarazzanti.

    Personaggi: stereotipati. Potrete trovarli tutti: il protagonista inizialmente insicuro, ma che dentro di sè ha grandi capacità; il marine guerrafondaio che parla e agisce come un marine guerrafondaio; la marine mascolina ma dal cuore buono che cambierà schieramento; la dottoressa ecologista amica dei locali; il guerriero "locale" inizialmente diffidente, poi geloso, poi amico del protagonista; la "bella" di turno che si innamorerà del protagonista; il responsabile della multinazionale che ha interessi economici ad estrarre il minerale + raro dell'universo e pur di farlo è disposto a tutto... e potrei continuare!

    Messaggio: ecologista. Sono il primo a sostenere questo tipo di messaggi e non mi dispiace se qualche "repubblicano" si sia contrariato durante la visione del film. Tuttavia... dove sta la novità?

    Effetti speciali e 3D: forse è anche inutile specificare che questo film si regge SOLO su effetti speciali e 3D ed è difficile restare indifferenti di fronte alla visione della battaglia finale anche per chi, come me, si è fatto due "palloni" per il resto del film. Cmq anche su questo c'è da ridire: intere sequenze insignificanti ai fini del film, sono state "dilungate" al solo scopo di "stupire" con gli effetti speciali. Per questo è durato quasi tre ore, anzichè un'ora e mezza.

    Purtroppo questo è il futuro del cinema... ma anche il passato recente.
    praticamente hai scritto quello che ho scritto io XD

    e siamo d'accordo nuovamente :P

  7. #57
    Royal Guard L'avatar di Phayart
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Ciampino
    Messaggi
    1.517
    Un dettaglio di tutta la pubblicità e le chiacchiere che girano attorno a questo film, dalla trama prevedibile, alle polemiche sulle sigarette della Weaver (miglior personaggio del film), al fatto che Cameron citi abbondantemente sè stesso (Aliens è precedente a Starship Troopers), dicevo un dettaglio che nessuno ancora ha tirato in ballo stranamente riguarda proprio gli avatar del film.
    Possibile che in tempi in cui tutti passano il proprio tempo a parlare di bioetica a sproposito con appigli inesistenti, nessuno si sia accorto che gli avatar stessi sono un'aperta violazione ai tanto decantati principi?
    Una compagnia crea degli ibridi genetici fra umani e nativi per favorire i contatti fra le culture, ibridi in grado di ospitare la coscienza umana per determinati periodi, a nessuno è venuto in mente che magari quelle creature potrebbero avere una coscienza propria bloccata dall'uso a cui sono destinati?
    Bello che in tempi in cui ci si preoccupa se una cellula abbia o meno diritti, in cui non si piò scrivere nulla di fiction senza che i soliti benpensanti arrivino a scocciare perché si vuole trattare temi scottanti, nessuno si sia accorto di questo dettaglio, vien da pensare che le altre volte le polemiche siano state montate di proposito o che semplicemente una buona pubblicità basta a far passare qualsiasi cosa come normale e accettabile, divertente a pensarci!

  8. #58
    Royal Guard L'avatar di paolo83
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Catania, Italy
    Messaggi
    7.138
    Citazione Originariamente Scritto da Phayart Visualizza Messaggio
    Un dettaglio di tutta la pubblicità e le chiacchiere che girano attorno a questo film, dalla trama prevedibile, alle polemiche sulle sigarette della Weaver (miglior personaggio del film), al fatto che Cameron citi abbondantemente sè stesso (Aliens è precedente a Starship Troopers), dicevo un dettaglio che nessuno ancora ha tirato in ballo stranamente riguarda proprio gli avatar del film.
    Possibile che in tempi in cui tutti passano il proprio tempo a parlare di bioetica a sproposito con appigli inesistenti, nessuno si sia accorto che gli avatar stessi sono un'aperta violazione ai tanto decantati principi?
    Una compagnia crea degli ibridi genetici fra umani e nativi per favorire i contatti fra le culture, ibridi in grado di ospitare la coscienza umana per determinati periodi, a nessuno è venuto in mente che magari quelle creature potrebbero avere una coscienza propria bloccata dall'uso a cui sono destinati?
    Bello che in tempi in cui ci si preoccupa se una cellula abbia o meno diritti, in cui non si piò scrivere nulla di fiction senza che i soliti benpensanti arrivino a scocciare perché si vuole trattare temi scottanti, nessuno si sia accorto di questo dettaglio, vien da pensare che le altre volte le polemiche siano state montate di proposito o che semplicemente una buona pubblicità basta a far passare qualsiasi cosa come normale e accettabile, divertente a pensarci!
    Effettivamente hai ragione, utilizzare una creatura vivente solo come un contenitore, non è una bella cosa. Che poi alla fine non si capisce più chi sia il contenitore e chi il contenuto, ma alla fine resta l'insegnamento di madre natura che tende a mettere tutto a posto.
    Sul fatto delle polemiche montate ad arte è una cosa su cui mi trovi estremamente d'accordo. Cmq è sempre un film e non la realtà, penso che se si costruissero realmente degli avatar allora non si potrebbe stare in silenzio davanti a tale situazione.

Discussioni Simili

  1. [Video] Harlem Shake - He-Man vs Avatar
    Di masters79 nel forum Masters of the Universe - Serie Originale (1982-1988 & 2001)
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 24-07-13, 17:17
  2. Avatar - La leggenda di Aang
    Di She-Ra nel forum Altre Discussioni
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 19-07-12, 21:16
  3. Si può avere l'avatar un po' più grande?
    Di Kei Liger nel forum Problemi e Consigli
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 26-01-10, 17:49
  4. Avatar
    Di PaoloKr nel forum Altre Discussioni
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-10-09, 14:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •