Risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: Intervista a William Stout, scenografo del film del 1987

  1. #1
    PaoloKr
    Guest

    Intervista a William Stout, scenografo del film del 1987

    Eccovi la traduzione di una bella e interessantissima intervista a William Stout, scenografo del film del 1987.
    Date un'occhiata anche ai bellissimi disegni realizzati all'epoca da Stout, cliccando qui.
    —————————————————————————————————————————

    Ridisegnare la linea di He-Man per il debutto in un film dal vivo potrebbe sembrare un'impresa scoraggiante per chiunque.
    Un costumista deve in qualche modo mantenere l'eclettico mix di elementi fantascientifici e fantasy, con un occhio alle costrizioni di budget, e cercare di mantenere il film ad un livello di credibilità. Questo è stato il compito di Bill Stout per il film dal vivo del 1987 "Masters of the Universe".
    Stout è un vero visionario del campo e i suoi disegni hanno fornito una nuova versione di eroi, personaggi e location, pur mantenendo i sapori dei concetti originali.
    In collaborazione con www.motumovie.com, Mr. Stout ha concesso un po' del suo tempo per rispondere a qualche domanda sul suo lavoro e sui risultati nel film.

    1) Cominciamo dall'inizio…
    Qual era il suo titolo ufficiale nel film?


    Inizialmente venni assunto per fare gli storyboard. Ma in pratica ho iniziato a creare concept art quasi sin dall'inizio. Quando lo scenografo Geoffrey Kirkland lasciò il film, mi raccomandò per prendere il suo posto. In definitiva quello di scenografo fu il mio ruolo ufficiale nei titoli del film.

    2) Di quale parte della produzione era esattamente responsabile?

    Come scenografo ero responsabile di tutto quello che si vedeva sullo schermo, tranne la recitazione degli attori.

    3) Quale fu il suo primo approccio al progetto?

    All'epoca, ero molto richiesto come costumista di film. Avevo appena finito di lavorare per la Cannon sul remake de "Gli invasori spaziali" e da quello che ricordo si trattò giusto un'altra telefonata ed ebbi il lavoro. Solitamente allora mi offrivano cinque/sei film a partire da gennaio e semplicemente sceglievo quelli che mi sembravano più interessanti.

    4) Quindi lei era il solo responsabile dell'aspetto di tutti i nuovi personaggi apparsi nel film (Gwildor, Saurod, Blade e Karg)?.

    Ho disegnato tutti quelli citati (e ridisegnato i vecchi), eccetto Gwildor che è stato disegnato maggiormente da Claudio Mazzoli.

    5) Ci può dire qualcosa in più sul processo nel disegnare e portare questi personaggi in vita?

    Tutto parte con la sceneggiatura e quindi con una prima consultazione con il regista. Cerco di creare delle ministorie di ogni personaggio così da renderlo vivo nella mia testa. Se non sono io per primo ad essere convinto che sia reale, come posso aspettarmi di convincere il pubblico? Provo ad immaginare la cultura di ogni personaggio e creatura e cosa è importante per loro, all'interno del loro contesto culturale e abitativo.

    6) C'è qualcuno di questi personaggi che differisce molto dalle sue idee originali o sono abbastanza vicini ai suoi disegni?

    Ho insistito affinchè i miei disegni venissero seguiti alla lettera. Gli unici che differirono molto furono le truppe d'assalto di Skeletor. Mi sono battuto duramente per fare in modo che non somigliassero a quelli di Star Wars, dipinti di nero lucido, ma ho tristemente perso quella battaglia.


    7) Come ha detto, è dovuto anche tornare indietro e ridisegnare molti dei personaggi esistenti, tra cui Skeletor e He-Man. Come si è approcciato a questa sfida e quali restrizioni (se ce ne sono state) ha posto la Mattel?

    Sapevo che avrei dovuto fare grossi cambiamento ai personaggi esistenti per diverse ragioni. La Mattel aveva tanti di questi stupidi, intercambiambili arti e corpi. Non si possono ripetere i costumi in questo modo in un film. Apparirebbe pacchiano e ridicolo.
    Anche l'aspetto di He-Man e il suo taglio di capelli erano abbastanza datati e, francamente, rozzi. Non vedevo l'ora di eliminare queste cose inutili.
    Volevo che questo film fosse forte, incantasse e piacesse a tutti, non solo ai bambini che avevano i giocattoli.


    La Mattel mi ostacolò sulla mia reinterpretazione di He-Man e io mi opposi a mia volta. Assunsi Jean "Moebius" Giraud per ridisegnare He-Man. Jean ebbe un'idea brillante: l'armatura di He-Man era realizzata e improvvisata da residui di materiale tecnologico lasciato sul campo di battaglia. Ma la Mattel non capì.
    Purtroppo, nonostante le mie migliori proposte, sono dovuto scendere a compromessi, creando e disegnando una via di mezzo tra il vecchio He-Man e quello che aveva disegnato Moebius.
    Idioti! I manager della Mattel erano sciocchi e paurosi. Erano abili a vincere solo quando la vittoria era certa.


    8) Quindi sia Moebius che Claudio Mazzoli erano parte della squadra di scenografi?

    Sì. Claudio era già lì quando arrivai. Venne assunto dal regista, con cui aveva già lavorato su alcune attrazioni di un parco a tema.
    Fui io a portare il mio amico Jean Giraud nel progetto, dopo che divenni scenografo del film.


    9) Quale fu la loro parte nella realizzazione e quanto avete interagito tra di voi?

    Dal momento che è una persona spettacolarmente creativa, ho dato a lui alcuni specifici grossi problemi. Si è occupato principalmente della sala del trono, del nuovo design di He-Man e di ideare l'apparizione di Sorceress.
    Moebius viveva vicino, a Santa Monica, e il mio assistente si recava da lui ogni giorno per prelevare il suo lavoro.

    Claudio era invece qui negli uffici di produzione e lo vedevo ogni giorno. Era un tipo molto divertente e mi sorprendeva conoscere un italiano a cui non importasse del cibo!
    Su ordine del regista, Claudio disegnò queste truppe d'assalto molto in stile Star Wars e la maggior parte di Gwildor. Mi piaceva Claudio ma ebbi un sacco di problemi con il suo senso dei colori e del disegno. In diversi modi era molto italiano…


    10) Quando disegnava i personaggi, era consapevole di chi avrebbe interpretato He-Man e Skeletor?

    Sì. Lavoravo sulle fotografie degli attori.

    11) Gli attori hanno avuto qualche influenza sui loro costumi?

    Dolph Lundgren lo ha fatto e così Frank Langella. Ho avuto diverse prove costume con Frank e le sue idee furono preziose. Durante le prove parlavo con Dolph, spiegandogli cosa volevo che facesse.

    12) Divertente sentire l'esatto opposto! Cosa prova con la trasposizione dei suoi disegni nel film?

    All'epoca in cui facevo il film sui Masters, avevo già abbastanza esperienza alle spalle. So come prendere il meglio dalle persone. Se, dopo tutti i miei sforzi, la gente non fa le cose nella maniera in cui le voglio, le licenzio e affido il loro lavoro a qualcun altro. So che si possono ferire i sentimenti ma so anche che, tra dieci anni, al pubblico non interesserà nulla del fatto che qualcuno si sia risentito durante la realizzazione del film. Il dolore è temporaneo, il film è per sempre.

    Questo è il mio modo di dire che, nonostante tutto, il film appare dannatamente buono.


    13) Quindi credo sia corretto dire che è contento di come tutto sia stato realizzato?

    Lo ero e lo sono. Sono orgoglioso specialmente della sala del trono. Per un po' è stato il più fotografato a Los Angeles, se riuscivi a visitare il set.


    14) Vorrei averlo visitato di persona! Guradando indietro, sente che c'è qualche personaggio o tema che è stato trattato meglio di altri?

    Sì. Molte persone del film erano molto deluse dal fatto che Saurod andasse incontro a un morte così prematura. Aveva un aspetto grandioso, molto distintivo, e Pons Maar si muoveva incredibilmente bene in quel costume. È riuscito davvero a portare Saurod in vita. Avremmo dovuto far uccidere a Skeletor qualcun altro dei suoi tirapiedi, prima di Saurod.

    La recitazione di Frank Langella nei panni di Skeletor, nonostante avesse una maschera che nascondeva il suo volto espressivo, era meravigliosa. Che attore talentuoso! Il modo in cui si muoveva!


    15) Sappiamo che gli Uomini Serpente e She-Ra erano presenti in alcuni primi schizzi per il film. Fece altri lavori su questi personaggi o su altri che non sono apparsi nel film?

    Non ho fatto alcun disegno degli Snakemen (forse li fece Claudio) ma disegnai un nuovo costume per She-Ra, che il regista approvò.

    16) C'era qualche personaggio, esistentte tra i giocattoli e i cartoni, con cui voleva cimentarsi e ridisegnare che non erano parte del film, come ad esempio Trap Jaw o Tri-Klops?

    So che nessuno voleva fare Stinkor…

    Fui deluso dal fatto che She-Ra venne tagliata. MA comunque, a meno che non fossero già nella sceneggiatura, non c'era molto tempo a disposizione per lamentarsi di quale giocattolo non c'era nel film. Eravamo impegnati… dovevamo fare un film!


    17) Un altro dei suoi incarichi fu il design dei set, inclusi quello enorme del Castello di Grayskull o il ristorante Robby's Ribs…

    Una curiosità macabra: il parcheggio del ristorante è dove Rodney King sarebbe stato picchiato anni dopo.

    18) Non la sapevo questa…
    Può portarci dietro al processo di disegnare qualcosa di epico come Grayskull, sia dall'interno che dall'esterno?


    Sapevo che Grayskull sarebbe stato una superfice dipinta e questo mi permise di disegnare quello che volevo. Fui ispirato maggiormente da Xanadu di "Quarto potere" e dalla Roccia del Teschio del "Peter Pan" Disney. Casualmente, stavamo girando nei vecchi studi della RKO, dove vennero realizzati "King Kong" e "Quarto potere". Ho speso una mattinata a perlustrare tutto, sperando di trovare Rosabella.

    I miei interni di Grayskull scaturirono da ciò che aveva disegnato Moebius. Presi le sue idee e le ingrandii. Questa era la sede del potere dell'intero universo. Ragionai che il potere non è buono o cattivo, ma è il suo uso a determinarne lo scopo. Quindi nel livello superiore c'era quello che chiamavo lo Spazio degli Dei: statue giganti di bronzo di coloro che hanno utilizzato quel potere per il bene. Nel livello inferiore c'era il lato oscuro: creature demoniche che rappresentavano il potere usato per il male.

    Una volta concepito il design, il mio lavoro divenne una felice questione di trovare i giusti pittori, costruttori e scultori per eseguirlo e rendermi certo che tutto venisse fatto in maniera appropriata.


    19) Credo veramente che il set della sala del trono di Grayskull sia uno dei più impressionanti e grandi mai creato per un film. È così enorme! Come lo avete messo insieme?

    Per la sala del trono ho unito due enormi palchi e ho abbattuto un muro per collegarli e renderlo gigantesco. È stato il più grande set hollywoodiano visto in quaranta anni. Tutti nell'ambiente venivano a vederlo.


    20) Come era camminarci dentro, dopo averlo disegnato?

    Francamente, mi sentivo come Dio.

    21) Ci scommetto! C'era qualche parte che le saltava all'occhio in forma finita?

    Ancora rimango meravigliato del fatto che in pochi minuti i miei pittori riuscirono a rendere il compensato così simile al marmo, che bisognava mettersi a pochi centimetri di distanza per vedere che non lo era.


    22) Nel mito di He-Man, la controparte del Castello di Grayskull è il covo di Skeletor, la Montagna del Serpente. Era a conoscenza di questa parte della storia e, se sì, deluso che questa location non apparisse nel film?

    Sì, ne ero a conoscenza. Il creatore del mondo dei Dominatori dell'universo, Don Glut, è un mio vecchio amico. Disegnai un sacco di esterni e interni della Snake Mountain e rimasi deluso del fatto che solo una piccola parte di quel lavoro venne usato.

    23) Sono sicuro che i fan sono delusi almeno quanto lei per la cosa.
    Era stato concepito qualche altro set che poi non è stato realizzato per problemi di costi o che semplicemene non è stato inserito nella versione finale?


    Circa un terzo di quelli che ho concepito. Il che è tipico per ogni film a cui ho lavorato (e ne ho fatti 45). I più grandi set tagliati sono stati il palazzo reale di Eternia e il palazzo di Skeletor.
    Il palazzo reale di Eternia sembrava un grande, cosmico Cirque du Soleil in stile art nouveau. Il palazzo di Skeletor aveva una serie di corsi attraverso tutti i livelli con piccoli fiumi di lava che colavano intorno al trono.


    24) In definitiva, cosa prova circa il film?

    Ero compiaciuto e sorpreso del fatto che avevamo tratto un film coerente. Per un attimo era sembrato che non dovesse accadere.

    25) Quindi era contento di come le cose erano venute?

    Molto contento per la maggior parte. Ho pensato che le performance di Frank Langella, Meg Foster, Pons Maar e Jon Cypher erano particolarmente grandiose.

    26) Mattel realizzò tre personaggi basati su Gwildor, Blade e Saurod. Come era vedere i propri concetti prodotti in forma di action figure? La Mattel lavorò con lei sul design dei giocattoli?

    Consegnai i disegni e la Mattel li fece abbastanza simili a quello che avevo concepito. Fu davvero fantastico vedere i miei disegni a giocattolo. Sfortunatamente, i Masters of the Universe non erano più all'apice del successo e nessuno dei personaggi vendette quanto la Mattel (e tutti noi) aveva sperato.

    27) Se dovesse rifare tutto da capo, senza costrizioni di budget, c'è qualcosa che cambierebbe?

    La prima cosa sarebbe quella di ridisegnare le truppe d'assalto, così da non farli sembrare imitazioni di quelle di Star Wars. Questo mi irrita ogni volta che guardo il film. Mi piacerebbe una colonna sonora diversa, che non somigliasse esattamente a quella di Superman. E spinegerei inoltre in maniera forte e decisa per migliori e spettacolari effetti speciali. E mi piacerebbe esplorare maggiormente Eternia.

    28) Circolano continuatamente rumors circa un nuovo film "Masters of the Universe". Se potesse dare un consiglio a chiunque lo realizzerà, quale sarebbe?

    Semplice: assumetemi come scenografo (o anche regista) e quindi state indietro e lasciatemi fare il mio meglio. Vi garantisco di consegnarvi un film che sarà così visivamente fantastico da farvi urlare per averne altri. Davvero.

    Questo è un film che vorrei vedere! Grazie William per aver speso parte del suo tempo per questa intervista! È una vera gioia sentirla parlare del film e vedere alcuni dei suoi disegni che ha condiviso con noi!

    ———————————————————————————————————
    Per maggiori informazioni su William Stout visitate: www.williamstout.com

  2. #2
    Royal Guard L'avatar di Tommy
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    4.926
    Grazie Paolo, ora sono di fretta ma più tardi mi gusterò questa intervista.

  3. #3
    L'avatar di Aristarkos510
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    1.291
    L'ho rivisto proprio l'altro giorno.

    Moolto anni Ottanta !!!

    Credibile finché si rimane su Eternia :

    - nonostante tutto le truppe di Skeletor "Star Wars style" non mi hanno disturbato troppo, era inevitabile forse.

    - ma Sorceress sembrava la Fatina dai Capelli Turchini di Pinocchio !!! -

    - Karg non mi è mai piaciuto, sembrava il fratello minore e minorato (con tutto il rispetto per i portatori di handicap) di Skeletor


    Nel momento in cui si arriva sulla Terra (a proposito : non mi ero mai accorto che Julie fosse Courtney Cox ! Sorpresona !) però il film perde di ogni credibilità :

    voglio dire, prima arrivano dei mostri alieni, poi degli umani ma comunque extraterrestri, uno dei quali va in giro in una città del XX secolo con uno spadone simil-medioevale...

    ...poi si ha una battaglia per le vie della città, scontri aerei, si apre un passaggio dimensionale e arriva l' esercito di Skeletor su un mezzo di trasporto alieno...

    e per le strade non c'è mai nessuno !!!!

    Dormivano tutti ? Erano tutti in ferie ? C'erano i saldi in un vicino centro commerciale ? C'era la finale del Superbowl ?


    Gli unici umani che incontrano gli eterniani sono, a parte Lubic :

    Carl, il custode (che vabbé, se raccontasse a qualcuno di aver visto Beast Man e Blade potrebbero prenderlo per matto, e passi)
    Charlie, il cui negozio diventa un campo di battaglia e lui fa appena "Oh !", e non dice niente sull'aspetto evidentemente alieno di Gwildor.


    Scusate se ho sfruttato questo topic, ma non mi è parso di vedere in giro per il forum nulla di espressamente dedicato al vecchio film :

    c'è un'intera sezione fatta solo di illazioni, rumors, chiacchiere senza né capo né coda (alla quale comunque partecipo) e niente sul film esistente, ancorché vecchio e "malfatto" nel senso che del mondo Motu racconterà si e no il 10%.

  4. #4
    Royal Guard L'avatar di paolo83
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Catania, Italy
    Messaggi
    7.133
    Paolo grazie per la traduzione. Un'intervista molto interessante :hmgrin:

  5. #5
    PaoloKr
    Guest
    Ragazzi date anche un'occhiata ai disegni, perchè sono INCREDIBILI!:hmgrin::skgrin:

  6. #6
    Porkor,the Italian PugMan L'avatar di homerandrea
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    modena,italy
    Messaggi
    7.546
    grazie paolo!gran lavoro,come sempre. devo dire che william stout,per quanto sicuramente un grandissimo artista e professionista,non mi risulta particolarmente simpatico,almeno da questa intervista.

  7. #7
    Royal Guard L'avatar di paolo83
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Catania, Italy
    Messaggi
    7.133
    Citazione Originariamente Scritto da homerandrea Visualizza Messaggio
    grazie paolo!gran lavoro,come sempre. devo dire che william stout,per quanto sicuramente un grandissimo artista e professionista,non mi risulta particolarmente simpatico,almeno da questa intervista.
    anche a me ha fatto questa impressione...un uomo molto modesto :hmwink:

  8. #8
    PaoloKr
    Guest
    La battuta sugli italiani è PESSIMA...:hmgrin:

    Però da una persona che:
    • è un vero artista
    • che aveva progettato cosa incredibili (la porta della Snake Mountain mi ha fatto cadere la mascella a terra)
    • che ha coinvolto Moebius nel progetto
    • che ha avuto le balls di dire alla Mattel che gli Stormtroopers erano una pietosa scopiazzatura da Guerre Stellari
    • che ha ideato i meravigliosi costumi di Evil Lyn e Skeletor (guardate le foto dopo)
    • e che, ciliegina sulla torta, ha lavorato ai due Conan e a "I predatori dell'arca perduta",
    penso si possa perdonare qualche sbruffonata!

    Poi della Mattel ha detto cose che sappiamo, da fonti vicine, essere assolutamente vere.



  9. #9
    Royal Guard L'avatar di Tommy
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    4.926
    Vorrei segnalarvi anche questo sito: LINK

    Altre info sul film: LINK

  10. #10
    L'avatar di Charlie Brown
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Bologna - Italy
    Messaggi
    4.660
    concordo in pieno!
    in effetti, dopo qualche scambio ha cominciato a darmi un senso di disagio,
    ...però non è della piacevolezza umana che si discute!

    comunque, menzione d'onore al nostro traduttore per la piccola chicca rosebud/rosabella!

  11. #11
    PaoloKr
    Guest
    Citazione Originariamente Scritto da Charlie Brown Visualizza Messaggio
    comunque, menzione d'onore al nostro traduttore per la piccola chicca rosebud/rosabella!
    Era facile, facile dai!
    Adoro Orson Welles e ormai non conto più le volte che ho visto "L'infernale Quinlan" o il superbo "L'orgoglio degli Amberson".

    Citazione Originariamente Scritto da Tommy Visualizza Messaggio
    Vorrei segnalarvi anche questo sito:
    LINK

    Altre info sul film: LINK
    Avevo già inserito il link del sito nella presentazione.

  12. #12
    L'avatar di Charlie Brown
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Bologna - Italy
    Messaggi
    4.660
    Citazione Originariamente Scritto da PaoloKr Visualizza Messaggio
    Era facile, facile dai!
    Adoro Orson Welles e ormai non conto più le volte che ho visto "L'infernale Quinlan" o il superbo "L'orgoglio degli Amberson".
    ...beh, tutto è facile se lo sai, no?

    come si fa a non adorarlo?!? anche solo per aver terrorizzato gli states con la sua inconfondibile voce...

    fine ot, pardòn.

  13. #13
    Royal Guard L'avatar di Tommy
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    4.926
    Citazione Originariamente Scritto da PaoloKr Visualizza Messaggio
    Avevo già inserito il link del sito nella presentazione.
    Perdonami, mi era sfuggito perché non avevo cliccato quel link. :skwink:

  14. #14
    L'avatar di Anakin
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Tatooine
    Messaggi
    1.266
    Citazione Originariamente Scritto da PaoloKr
    Era facile, facile dai!
    Adoro Orson Welles e ormai non conto più le volte che ho visto "L'infernale Quinlan" o il superbo "L'orgoglio degli Amberson".
    Rosebud/Rosabella era facile, mentre era difficile Xanadu/Candalù e tu infatti hai "adattato" il primo nome e non il secondo. :sktung: :skwink:
    Personalmente trovo che entrambi gli adattamenti NON li avrebbero MAI dovuti fare.

    Io voglio ancora illudermi che venga ritrovata la pellicola con il finale originale dell'orgoglio degli Amberson!
    Skeletor: I am your... uncle! :sklol:
    He-man: NOOOOO! :hmeek:

  15. #15
    PaoloKr
    Guest
    Verrò messo in castigo sui ceci per Candalù...
    La prossima volta Wikipedia dovrà essere mia amica.

    Personalmente sono orgoglioso di essermi ricordato della Roccia del teschio visto che saranno dieci anni che non vedo il Peter Pan Disney.

    Detto questo, spero che a qualcuno sia davvero piaciuta o importato dell'intervista!

Discussioni Simili

  1. Prima trasmissione TV del live MOTU 1987
    Di NikeBoyRM nel forum Masters of the Universe - Serie Originale (1982-1988 & 2001)
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 05-02-13, 21:24
  2. "Cyborg" con Van Damme doveva essere il sequel del film Motu del 1987!
    Di NikeBoyRM nel forum Masters of the Universe - Serie Originale (1982-1988 & 2001)
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01-02-13, 16:46
  3. Prima trasmissione del film live 1987
    Di NikeBoyRM nel forum Masters of the Universe - Serie Originale (1982-1988 & 2001)
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02-01-11, 01:32
  4. Il film del 1987 oggi su SKY
    Di Taron nel forum Masters of the Universe - Serie Originale (1982-1988 & 2001)
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-12-10, 21:06
  5. La Spada del FILM MASTERS OF THE UNIVERSE!!
    Di DolphisMaster nel forum Creazioni Custom
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 16-02-10, 02:02

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •