Risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: riflessione di thefwoosh sulle new adventures

  1. #1
    L'avatar di Charlie Brown
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Bologna - Italy
    Messaggi
    4.709

    riflessione di thefwoosh sulle new adventures

    ecco qui il link:


    http://thefwoosh.com/2013/11/new-adv...e-appreciation


    trovo molte delle considerazioni più che corrette e condivisibili, e anche da amante
    dello "sword & sorcery" senza concessioni alla tecnologia, nulla mi impedisce di apprezzare
    questa parte del mito: banalmente l'epoca di adam e adora è il presente, preternia il passato
    e il periodo delle new adventures il futuro...

  2. #2

    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Turin-Italy
    Messaggi
    2.906
    NA sono un pezzo di storia MOTU comunque da non sottovalutare, si tratta di un'estensione della serie storica, e ci danno una comprensione più ampia delle dinamiche in gioco tra le varie fazioni, e dei personaggi principali : le mire espansionistiche di skeletor oltre il solito castello di grayskull, l'utilizzo di he-man come agente inviato nello spazio cosmico per combattere zone d'oscurità e di ingiustizie, introduce nuovi personaggi quali mara e gli scienziati di Primus, e quindi ha ridefinito il pg di he-man, non più solo un barbaro stile conan-alcala primi mini comics, ma un vero guerriero intergalattico con tutto un suo arsenale di armi, veicoli e gadgets vari...fonte di ispirazione per i più recenti dc comics

    insomma l'idea di fondo non era male, però la realizzazione tecnica della serie animata ha penalizzato di molto, infatti la società d'animazione (dic entertainment) fu l'artefice anche della stagione 2 dei gi joe, non a caso considerata dai joe-fans la peggiore mai prodotta;
    per non parlare della serie di giocattoli, troppo distanti dalle action figure vintage, a mio parere si salva quasi unicamente il playset di starship troopers

  3. #3
    L'avatar di psyco
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    272
    Citazione Originariamente Scritto da triklops1 Visualizza Messaggio
    NA sono un pezzo di storia MOTU comunque da non sottovalutare, si tratta di un'estensione della serie storica, e ci danno una comprensione più ampia delle dinamiche in gioco tra le varie fazioni, e dei personaggi principali : le mire espansionistiche di skeletor oltre il solito castello di grayskull, l'utilizzo di he-man come agente inviato nello spazio cosmico per combattere zone d'oscurità e di ingiustizie, introduce nuovi personaggi quali mara e gli scienziati di Primus, e quindi ha ridefinito il pg di he-man, non più solo un barbaro stile conan-alcala primi mini comics, ma un vero guerriero intergalattico con tutto un suo arsenale di armi, veicoli e gadgets vari...fonte di ispirazione per i più recenti dc comics

    insomma l'idea di fondo non era male, però la realizzazione tecnica della serie animata ha penalizzato di molto, infatti la società d'animazione (dic entertainment) fu l'artefice anche della stagione 2 dei gi joe, non a caso considerata dai joe-fans la peggiore mai prodotta;
    per non parlare della serie di giocattoli, troppo distanti dalle action figure vintage, a mio parere si salva quasi unicamente il playset di starship troopers

    quoto in toto, le NA potevano traghettare il successo del brand agli anni 90, rimodernare la serie con una nuova ambientazione non più costituita da castelli inespugnabili, montagne mistiche e foreste lussureggianti bensì da buchi neri, viaggi spaziali e pianeti sconosciuti. poteva rappresentare una tappa evolutiva di tutta la storia, magari con dei personaggi un po' più nerboruti anziché flaccidi. purtroppo la le penosità della serie animata (rimasi sconvolto quando vidi la prima puntata ) e la scarsa fattura delle action figure facevano apparire ridicoli persino i nomi dei personaggi (butthead ad esempio) cosa che oggi con la rivisitazione in stile motuc non è.

  4. #4
    L'avatar di Aristarkos510
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    1.291
    Non sono d'accordo.

    Confesso di ricordare poco la serie animata, e trovo effettivamente bruttini i giocattoli dell'epoca, ma nemmeno la rivisitazione MOTUC mi ha conquistato :

    vi pare una bella figura da avere in collezione un tizio che al posto della testa ha un enorme occhio scarnificato ?

    o uno che invece la testa ce l'ha in una palla di vetro ?

    o uno che dovrebbe essere un guerriero spaziale e invece sembra un sub nella barriera corallina ?


    Tra i personaggi usciti finora il migliore è Karatti, ma solo perché assomiglia a Predator (e questo è stato il commento di penso tutto il mondo appena lo hanno visto per la prima volta).

    He-Man e Icarius non sfigurano in mezzo agli altri, ma se ne avverte l'estraneità.

    Quanto agli altri Space Mutants li ho commentati sopra.



    Finora tra l'altro nelle Biografie MOTUC si è glissato abbastanza su questa parte di storia, preferendo fare un bel salto in avanti e propinarci la sorpresa di "He-Ro son of He-Man", con la meravigliosa idea di...SkeleTEEN !

    Magari nei fumetti DC ci sarà qualcosa in questo senso, e potrebbe essere l'occasione per riprendere questa ambientazione con calma, senza uno stacco troppo netto con il passato ma al contrario traghettandoci dolcemente dalle lande di Eternia agli aperti spazi intergalattici.

  5. #5
    L'avatar di psyco
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    272
    forse l'ultima frase che ho scritto effettivamente risulta ambigua, a mio avviso la rivisitazione in stile motuc delle NA ha il pregio di rendere esteticamente accettabili dei personaggi che di buono non avevano neanche il nome. è chiaro che poi dei personaggi come optikk e butthead (questo proprio non lo sopporto) ciofeche erano e ciofeche rimangono in termini di concept. per quanto riguarda la serie animata invidio la tua amnesia, io non posso scordare la puntata in cui c'è quel tipo che ha la testa in una palla di vetro che sfila in frac davanti ad una giuria che doveva giudicare non so che, un incubo insomma

  6. #6
    L'avatar di Charlie Brown
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Bologna - Italy
    Messaggi
    4.709
    Citazione Originariamente Scritto da Aristarkos510 Visualizza Messaggio

    vi pare una bella figura da avere in collezione un tizio che al posto della testa ha un enorme occhio scarnificato ?

    o uno che invece la testa ce l'ha in una palla di vetro ?

    o uno che dovrebbe essere un guerriero spaziale e invece sembra un sub nella barriera corallina ?
    beh, sinceramente....sì.
    optikk mi è sempre piaciuto, mi dà l'idea dell'evoluzione definitiva del concetto di ciclope, un essere che si è iperspecializzato
    nei suoi tratti distintivi, mentre slush-head e hydron rappresentano in certo qual modo la conquista di un ambiente ostile alla
    loro sopravvivenza mediante l'utilizzo della tecnologia: entrambi assumono caratteristiche anfibie che non hanno naturalmente
    per poter guadagnare un vantaggio in un ambiente che altrimenti gli sarebbe precluso.

  7. #7
    L'avatar di psyco
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    272
    condividerai comunque il fatto che se c'era qualcuno a cui dovevano mettere una palla di vetro in testa quel qualcuno doveva essere optikk

  8. #8
    L'avatar di Charlie Brown
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Bologna - Italy
    Messaggi
    4.709
    dici? non so: in fondo anche mantenna ha gli occhi estroflessi senza ulteriori protezioni...magari qualcosa tipo l'elmo di man-e-faces
    non sarebbe stato male, ma avrebbe in qualche modo "ammorbidito" l'effetto estetico.
    così com'è è di grande impatto, a mio avviso.

  9. #9
    Royal Guard L'avatar di Tommy
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    4.930
    Resta indubbio il fatto che l'incarnazione MOTUC sia la migliore, forse la migliore possibile. Io che non ho mai amato le NA, anzi, le ho sempre considerate spiccatamente eretiche, sono molto soddisfatto della versione MOTUC. Alla fine, tra mutanti e androidi non mi scandalizzo di una testa sommersa o di un occhio biomeccanico(?) totalmente esposto... magari se c'è il sole si mette un cappello, o un mono-occhiale da sole.

  10. #10
    L'avatar di psyco
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    272
    comunque io per curiosità mi sto vedendo le puntate disponibili su youtube, in effetti non è che siano tanto malvagie; resta il fatto però che passare bruscamente dalla serie filmation alle NA per un bambino è un trauma. stravolgere in un colpo solo genere, ambientazione, personaggi, colonne sonore e doppiaggio è stato un imperdonabile errore. potevano almeno lasciare a he man (cambia anche la pronuncia del nome) la sua voce originale.

  11. #11
    L'avatar di BlueHeaven
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    1.100
    Io conosciuto la serie NA attraverso i MOTUC e qualche foto di giocattoli vintage.
    Personalmente trovo che anche considerare la serie NA come un'amabientazione futura sia uno stacco eccessivo. Pre-eternia è il passato di Eternia, ma ne condivide l'ambientazione. E il futuro dovrebbe avere la stessa ambientazione, perchè è quello che caratterizza i MOTU. La serie NA è troppo catapultata nella fantascienza a discapito del fantasy. Secondo me non c'era un disegno di epopea all'epoca, ma solo l'esigenza di proporre un genere più in voga (la fantascienza) sfruttando un media che era stato di successo (operazione più che tipica). NA He-man avrebbe poturo chiamarsi Capitan Power (ops, già preso ) e nessuno avrebbe notato la differenza.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •