Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 83

Discussione: Club 200X Ottobre 2015: Ceratus

  1. #1

    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    1.579

    Club 200X Ottobre 2015: Ceratus


  2. #2
    L'avatar di lukawiz
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Liguria
    Messaggi
    1.730
    L'ultimo pezzettino della sua coda che era apparso nei giorni scorsi ci aveva fatto capire che sarebbe uscito lui....non credevo che avessero fatto un lavoro così bello...è scolpito alla grande e risulta essere un altro personaggio stupendo di questa interessantissima mini sub...bellissimo
    VOTO:9,5

  3. #3
    L'avatar di Mekaneck
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Gotham City
    Messaggi
    2.289
    cosa da in più l'abbonamento rispetto a comprarli singolarmente?

  4. #4

    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    1.579
    Citazione Originariamente Scritto da Mekaneck Visualizza Messaggio
    cosa da in più l'abbonamento rispetto a comprarli singolarmente?
    le teste 200X

  5. #5
    Porkor,the Italian PugMan L'avatar di homerandrea
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    modena,italy
    Messaggi
    7.546
    bello, massiccio, veramente ben fatto!

  6. #6
    L'avatar di carafa
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Naples Italy
    Messaggi
    4.716
    Contento che esca ..temevo che assomigliasse a whiplash e invece e' spettacolare lo stesso

  7. #7
    L'avatar di LoganWilliam
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    1.365
    Questo è spettacolare......ancor più di Calix !

  8. #8
    L'avatar di Alex Tajalan
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Francia
    Messaggi
    746
    qui vado ancora più controcorrente... davvero non mi piace. Cos'ha di preciso di "classics" ? Sembra un personaggio di un'altra linea... non solo è troppo uguale a Whiplash (e lì è colpa del concetto iniziale, capisco...) ma non ha praticamente nulla di vintage... così a occhio solo i bicipiti. Verrà sicuramente smembrato e diventerà pezzi per custom... mah. Un minimo sforzo per renderlo almeno parzialmente "motu" non avrebbe fatto male a nessuno...

  9. #9
    L'avatar di BlueHeaven
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    1.100
    Ma cosa dovrebbe avere di vintage se non lo è mai stato? Al massimo si può discutere se si va sull' hyper-detail (infatti è questa l'unica vera disomogeneità della linea). E questo Ceratus mi sembra in linea con le figure più classiche.

  10. #10
    L'avatar di Zodac
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Giampilieri marina Messina
    Messaggi
    290
    Mi piace,buon lavoro davvero!!!
    cosmic enforcer

  11. #11
    L'avatar di Delthaindia
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Kitten Town
    Messaggi
    1.531
    mi ritrovo con blueheaven. voglio dire: ma che i classics nelle loro varie versioni e nei loro vari design di diverse provenienze messe quasi a forza nel tutte assieme nel calderone differissero enormemente l'uno dall'altro si sapeva, senza andare per forza a pescare design 200x.
    lo stile classics, aldilà del riuso di alcuni componeneti del buck per ogni fg, non esiste. si va da figure come man at arms, he man e teela fino a fisto, jitsu, ninjor e eldor. dai dettagli di gwildor alla piattezza di un filmation a caso. veramente non capisco dove possano stare le lamentele.
    si sarebbe potuto cercare una forma visiva comune a tutti? si, ma solo con il senno di poi (e questa è una linea che è andata avanti di anno in anno, non c'era una proggrammazione per lustri, anzi....) ce l'abbiamo? no.
    quindi di cosa vi dovete lamentare? i classics son classics per la loro 'stazza', il racchiuderli tutti in un comparto stilistico comune è roba che non ci crediamo più da un po' sinceramente...e mi dispiace. perchè questa cosa dello stile classics lha messa fuori all'inizio TG. e vi ricordate cosa disse dello stile 200x ritirato o delle varie versioni della testa dello stesso personaggio presa però da canoni diversi?! ecco, ne aveva sparata un altra delle sue, forse per fare il figo, molto probabilmente per scappare da una domanda insidiosa...fatto sta che i fans non si son più dimenticati di tali parole. peccato valesssero zero.

    alex lo stile classics non è lo stile vintage. ma proprio niente di più lontano. lo stile vintage è compreso nei classics ma non ne guida le linee anche per altri pg presi da altri canoni. non lha mai fatto (altrimenti per esempio un geldor non avrebbe avuto gonnellino e corazza 'dedicati', am avrebbero potuto pescare da skeletor e triklops...tanto epr fare une sempio banale).
    spesso, anche sul forum americano, si crede che i classics siano i vintage + altro. niente di più sbagliato.
    Ultima modifica di Delthaindia; 17-02-15 alle 18:56

  12. #12
    L'avatar di Giara
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Lecce
    Messaggi
    271
    Io invece sono assolutamente d'accordo con Alex. Mi spiego: anch'io penso che non ci sia uno stile "classic" perché il livello dei dettagli è altamente variabile da personaggio a personaggio (basti pensare ai volti di ManAt arms e Jitsu) ma penso che la linea si sia mossa sempre all'interno di una "cornice", diciamo così, ereditata dai vintage. Quindi masiccio riutilizzo delle parti e generale uniformità per quanto riguarda dimesioni, forme e soluzioni, cioè una certa quantità di standard, dagli avambracci alle spalle, dagli stivali alle mani, dai loincloth ai busti che nelle più svariate combinazioni hanno consentito ai vari personaggi, seppur tra inevitabili diversità stilistiche, di essere riconoscibili come appartenenti alla stessa linea.
    Onestamente con questo Ceratus mi sembra abbiano deragliato totalmente, come già avevano fatto con Lord Dactys: questa af è sicuramente bella, ricca di dettagli, ma starebbe molto meglio al fianco di una staction NECA che tra i classics. Trovo molto più in sintonia con il resto delle af i New Adventures classics, che pure nascono da una linea completamente diversa dai vintage, rispetto a questo lucertolone. Come con Lord Dactys hanno scoplito delle parti nuove di zacca quando avrebbero tranquillamente potuto procedere con il solito riutilizzo (penso alle mani e ai pieidi di L. Dactys) e regalare uniformità al personaggio.
    Per provare a far capire ciò che intendo proverò a suggerirvi di immaginare alcune modifiche: ad esempio i bracciali, si potrebbero sostituire con quelli di He-Man colorati di azzurro, e il gonnellone si potrebbe sostituire con il classico loincloth con cintura azzurra e "pelo" marrone, e ancora si potrebbero togliere quelle inspiegabili placche alle ginocchia e i piedi potrebbero essere sostituiti dai clasici evil feet.
    Avremmo comunque Ceratus ma adeguato agli standard motuc che in fondo suno un upgrade di quelli vintage.

  13. #13
    L'avatar di Delthaindia
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Kitten Town
    Messaggi
    1.531
    che non sia in sintonia con la maggior parte dei classics può anche essere vero, ma solo se si parte dal concetto che i vintage son gli apripista per tutto il resto, ovvero ogni creazione fuori dal canone motu non possa vivere di luce propria ma deva, epr forza di cose, ereditare qualche elemento simbolico da un vintage. io non sono assolutamente d'accordo, anche perché i classics comprendono i vintage, e non viceversa. questa è una cosa importante da rimembrare quando si fanno cerete valutazioni.

    poi che la linea sia 'spaccata' nei design è risaputo, ma non per un loincloth particolareggiato, piuttosto perché i fan hanno da sempre pestato i piedi per avere delle versioni ad hoc e quasi perfette dei loro beniamini da altri canoni. guardate l'esempio della BG evil lyn, che nessuno osannò in quanto 'poco fedele' a quella 200x. pensate le rivoluzioni dei fandom se i 4h avessero rpeso la decisione di 'modernizzare' e dare un pò più di profondità ai filmation o caricare meno 8col rischio di staccarsi dal design originale) i 200x...se avessero usato come suggerisce giara il loincloth vintage per ceratus forse ci sarebbe stata maggior affinità estetica generale, ma non credo che i fan 200x sarebbero impazziti di gioia, tutt'altro.
    ormai la strada è questa, e per me l'importante, con tanta varietà che non ci faccio più caso - da king greyskull a clawful, da rio blast a nepthu passando per gli hover robots, mo-larr, light hope e hydron.... - è che le figure siano attraenti e ben fatte.

  14. #14
    L'avatar di Giara
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Lecce
    Messaggi
    271
    Citazione Originariamente Scritto da Delthaindia Visualizza Messaggio
    che non sia in sintonia con la maggior parte dei classics può anche essere vero, ma solo se si parte dal concetto che i vintage son gli apripista per tutto il resto, ovvero ogni creazione fuori dal canone motu non possa vivere di luce propria
    Onestamente io parto proprio dal concetto che i vintage siano l'apripista di questa linea che poi averebbe dovuto amalgamare anche tutto il resto in un unica linea. Siamo partiti dagli 8back, è un dato di fatto. La linea Classic nasce da lì. Ciò non toglie certo dignità ad altre linee (io adoro il design 200X...ma sulle af di quella serie) ma, secondo me, per mettere una af in una linea, in qualche modo devi uniformarla altrimenti è un casino al quadrato.

    Citazione Originariamente Scritto da Delthaindia Visualizza Messaggio
    poi che la linea sia 'spaccata' nei design è risaputo, ma non per un loincloth particolareggiato, piuttosto perché i fan hanno da sempre pestato i piedi per avere delle versioni ad hoc e quasi perfette dei loro beniamini da altri canoni
    ...se avessero usato come suggerisce giara il loincloth vintage per ceratus forse ci sarebbe stata maggior affinità estetica generale, ma non credo che i fan 200x sarebbero impazziti di gioia, tutt'altro.
    Capisco i fan 200X ma quella linea è un'altra cosa. Io ovviamente do il mio giudizio: secondo me non ha senso realizzare una af come questo Ceratus per compiacere gli oltranzisti di una linea chiusa. Se lo metti nella linea classic in aqualche modo devi farlo legare con il resto altrimenti è una af totalemente estemporanea, bella, ma estemporanea.
    Io non trovo che questa linea si a "spaccata nel design", credo che ci sia un misto di stili molto diversi ma la maggior parte delle af sono più o meno amalgamate (mi venono in mente solo Eldor e Blade come figure al limite) proprio grazie al riutilizzo delle parti che in questa linea come in quella vintage è fondamentale. Con Ceratus a mio avviso sono andati troppo fuori strada. Poi se i fans 200X sono contenti...

  15. #15
    L'avatar di Buzz-Off 19
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    238
    Ceratus come gli altri presentati sono ben fatti, ma dal mio punto di vista non mi affascinano affatto, non hanno niente di Masters, sembrano di un'altra linea.

  16. #16
    L'avatar di Delthaindia
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Kitten Town
    Messaggi
    1.531
    Citazione Originariamente Scritto da Giara Visualizza Messaggio
    Onestamente io parto proprio dal concetto che i vintage siano l'apripista di questa linea che poi averebbe dovuto amalgamare anche tutto il resto in un unica linea. Siamo partiti dagli 8back, è un dato di fatto. La linea Classic nasce da lì. Ciò non toglie certo dignità ad altre linee (io adoro il design 200X...ma sulle af di quella serie) ma, secondo me, per mettere una af in una linea, in qualche modo devi uniformarla altrimenti è un casino al quadrato.


    Capisco i fan 200X ma quella linea è un'altra cosa. Io ovviamente do il mio giudizio: secondo me non ha senso realizzare una af come questo Ceratus per compiacere gli oltranzisti di una linea chiusa. Se lo metti nella linea classic in aqualche modo devi farlo legare con il resto altrimenti è una af totalemente estemporanea, bella, ma estemporanea.
    Io non trovo che questa linea si a "spaccata nel design", credo che ci sia un misto di stili molto diversi ma la maggior parte delle af sono più o meno amalgamate (mi venono in mente solo Eldor e Blade come figure al limite) proprio grazie al riutilizzo delle parti che in questa linea come in quella vintage è fondamentale. Con Ceratus a mio avviso sono andati troppo fuori strada. Poi se i fans 200X sono contenti...
    beh, non è proprio un altra cosa, è una linea 'strutturata' in quella classics come molte altre. a me da ad esempio più fastidio un nepthu, un seahawk, un batros, perché a mio giudizio troppo poveri di dettagli e volutamente spogli, rispetto che ad un 200x con tutti i crismi. alla fine per me l'importante, come già ripetuto, è che la figure aggradi in un modo più o meno oggettivo...e per questo mi affido ai responsi di amici e collezionisti vari che non son proprio amanti dei motuc in toto. spesso i loro giudizi differiscono da quelli dei fans perché non hanno elementi a monte o particolari nostalgie, quindi giudicano il prodotto finito.

    secondo me realizzare questo ceratus ha senso, perché la linea è stata chiusa si, ma qui stiamo parlando infatti di classics e del loro imbracciare anche altri stili (per giunta, poi, quasi tutti i pg realizzati in stile 200x mancavano dalla serie originale) poi tu li chiami oltranzisti, io li chiamo fan. non mi sembra sia stata fatta nessuan osservazione di parte per figure filmation che messe a confronto con altre classics vintage sono al pari della testa muppet di clawful. lì non ci furono partciolari 'polemiche' per il design.

    cioè, mi spiego meglio, perché un seahawk senza espressione alcuna nel volto (altro che he man o man at arms...) va bene, così come l'iperdettaglio di gwildor, mentre un ceratus no perché non ha l'avambraccio o il pellicciotto che si vedeva nelle prime tre wave della serie vintage... che poi parliamone, altrimenti anche rokkon, stonedar, rio blast, extendar, blast attak eccetera eccetera non sono motu perché non hanno lo stivaletto barbaro o il piede a papera...

    non è che non si sentono motu principalmente perchè non si ha un valore affettivo con l'immagine ed inoltre non si rivelano nemmeno dei richiami nostalgici, come tu stesso giustamnete sottolineavi all'inizio?
    Ultima modifica di Delthaindia; 17-02-15 alle 22:51

  17. #17
    L'avatar di Alex Tajalan
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Francia
    Messaggi
    746
    appunto. Mi hai capito in pieno giara. La linea dovrebbe amalgamare e prendere il meglio di tutti gli stili. Man at arms o fisto sono esempi perfetti. Invece x ceratus come altri non c'e stato il coraggio di creare qualcosa di equilibrato. Peccato. Per fortuna volendo si possono fare dei piccoli interventi per sistemare le cose. Optykk ad esempio è in linea: concetto na con qualche pezzo vintage. Nonostante quello che affermano certe persone (che a quanto pare sono proprietarie della mattel dato che sanno tutto loro e guai a discutere) la linea dei motu è sempre quella vintage. Il resto è una conseguenza o un ampliamento. Sono anni che la cosa è risaputa. Ma vabè noi poveri mortali che vogliamo saperne...
    Citazione Originariamente Scritto da Giara Visualizza Messaggio
    Io invece sono assolutamente d'accordo con Alex. Mi spiego: anch'io penso che non ci sia uno stile "classic" perché il livello dei dettagli è altamente variabile da personaggio a personaggio (basti pensare ai volti di ManAt arms e Jitsu) ma penso che la linea si sia mossa sempre all'interno di una "cornice", diciamo così, ereditata dai vintage. Quindi masiccio riutilizzo delle parti e generale uniformità per quanto riguarda dimesioni, forme e soluzioni, cioè una certa quantità di standard, dagli avambracci alle spalle, dagli stivali alle mani, dai loincloth ai busti che nelle più svariate combinazioni hanno consentito ai vari personaggi, seppur tra inevitabili diversità stilistiche, di essere riconoscibili come appartenenti alla stessa linea.
    Onestamente con questo Ceratus mi sembra abbiano deragliato totalmente, come già avevano fatto con Lord Dactys: questa af è sicuramente bella, ricca di dettagli, ma starebbe molto meglio al fianco di una staction NECA che tra i classics. Trovo molto più in sintonia con il resto delle af i New Adventures classics, che pure nascono da una linea completamente diversa dai vintage, rispetto a questo lucertolone. Come con Lord Dactys hanno scoplito delle parti nuove di zacca quando avrebbero tranquillamente potuto procedere con il solito riutilizzo (penso alle mani e ai pieidi di L. Dactys) e regalare uniformità al personaggio.
    Per provare a far capire ciò che intendo proverò a suggerirvi di immaginare alcune modifiche: ad esempio i bracciali, si potrebbero sostituire con quelli di He-Man colorati di azzurro, e il gonnellone si potrebbe sostituire con il classico loincloth con cintura azzurra e "pelo" marrone, e ancora si potrebbero togliere quelle inspiegabili placche alle ginocchia e i piedi potrebbero essere sostituiti dai clasici evil feet.
    Avremmo comunque Ceratus ma adeguato agli standard motuc che in fondo suno un upgrade di quelli vintage.

  18. #18
    L'avatar di BlueHeaven
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    1.100
    State cercando di mettere dentro a schiaffoni la linea MOTUC in una forma in cui non ci sta, come dici giustamente Deltha.
    Intanto, un continuo riciclo di quelle quattro parti in croce che di derivazione vintage avrebbero davvero stufato molto tempo tempo avrebbero impedito di creare una caterva di personaggi. Ma a parte questo, quindi, secondo voi Geldor non è per niente classics perchè ha stivali e gonnellino nuovo? E neppure Goatman, con i suoi bracciali e coscie ex novo? Quindi al contrario, se Lord Dactys avesse avuto mani e piedi di Skeletor sarebbe stata una figure di cui non lamentarsi per il suo look 200X? Forse traviso io perchè ho preso alla lettera la vostra osservazione, nel caso illuminatemi. Oppure semplicemente siete voi a fare l'ingenua associazione "mi ricorda i masters che avevo da piccolo? No, allora non è classics". Inoltre in mezzo ai masters vintage storici, ci sono eccome degli "alieni" che non c'entrano una fava, ma sono iperosannati lo stesso semplicemente perchè...facevano parte della linea!

  19. #19
    L'avatar di Delthaindia
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Kitten Town
    Messaggi
    1.531
    Citazione Originariamente Scritto da Alex Tajalan Visualizza Messaggio
    Nonostante quello che affermano certe persone (che a quanto pare sono proprietarie della mattel dato che sanno tutto loro e guai a discutere) la linea dei motu è sempre quella vintage. Il resto è una conseguenza o un ampliamento. Sono anni che la cosa è risaputa. Ma vabè noi poveri mortali che vogliamo saperne...
    no guarda alex, scusa, non per continuare la polemica, ma qui ti sbagli. la linea Classics comprende tutti gli 'stili' e non è figlia di quella vintage, ma la comprende. così come comprende 200x, filmation, mini-comics, POG eccetera.

    è già risaputo a monte che la linea non sia omogenea, non stiamo parlando di questo, ma non capisco cosa differisca visivamente - aldilà del ricordo nostalgico - in un blast attak, un blade, un gwildor o un extendar rispetto ad un ceratus, sempre tornando al discorso di 'gonnellini' e 'stivaletti' che secondo giara dovrebbero essere peculiarità dei vintage e quindi anche dei classics in toto.

  20. #20
    L'avatar di Alex Tajalan
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Francia
    Messaggi
    746
    Per rispondere all tua domanda blueheaven non è tanto un problema di pezzi nuovi o vecchi ma di come vengono mescolati o resi. Lo stile di alcuni dettagli è molto distante dal concetto originale. Triklops o geldor hanno pezzi nuovi ma vanno benissimo perchè sono in stile. Per fare un esempio... cosa penserest se facesseo degli stormtroopers di star wars con colori fluo? Sarebbero un pò fuori luogo no??
    Ultima modifica di Alex Tajalan; 18-02-15 alle 10:02

  21. #21
    L'avatar di kinghsss
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    3.509
    per quanto mi riguarda ceratus ci sta benissimo tra i motuc....anche tra i vintage ci stavano personaggi un "tantino" fuori luogo.

    concordo con chi dice che ormai in questa linea non esiste un unico stile.

  22. #22
    L'avatar di Delthaindia
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Kitten Town
    Messaggi
    1.531
    Citazione Originariamente Scritto da Alex Tajalan Visualizza Messaggio
    Per rispondere all tua domanda blueheaven non è tanto un problema di pezzi nuovi o vecchi ma di come vengono mescolati o resi. Lo stile di alcuni dettagli è molto distante dal concetto originale. Triklops o geldor hanno pezzi nuovi ma vanno benissimo perchè sono in stile. Per fare un esempio... cosa penserest se facesseo degli stormtroopers di star wars con colori fluo? Sarebbero un pò fuori luogo no??

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Alex Tajalan Visualizza Messaggio
    Per rispondere all tua domanda blueheaven non è tanto un problema di pezzi nuovi o vecchi ma di come vengono mescolati o resi. Lo stile di alcuni dettagli è molto distante dal concetto originale. Triklops o geldor hanno pezzi nuovi ma vanno benissimo perchè sono in stile. Per fare un esempio... cosa penserest se facesseo degli stormtroopers di star wars con colori fluo? Sarebbero un pò fuori luogo no??
    e alle mie non rispondi alex? bell'atteggiamento, complimenti. magari la prossima volta se vuoi partecipare ad una discussione evita di lanciare il sasso e poi nascondere la mano su alcune tue esternazioni che non ci stanno. oppure successivamente potresti rispondere a tutti, visto che stiamo discutendo educatamente e ti sottrai quando senti campane che stonano.
    veramente un atteggiamento del cavolo. ce l'aveva anche un altro utente qua un po' di tempo fa...

    comunque questa tue affermazioni non ha nno nessun senso. come ti diceva blueheaven prima,e poi mollo perchè davero davero, è una cosa assolutamente tua soggettiva il gradire una certa rimescolanza o meno. non esistono codici per far si che qualcosa sia classics o meno. queste son tuoi pensieri e sensazioni che ci stanno ma che non sono così solo perché da te così sentiti. ecchecazz, scusa...
    trklops poi non ha 'pezzi' nuovi, ce li ha geldor (o almeno, ha pezzi resi con tutti i crismi come erano nel fumetto, e quindi nessun riutilizzo di armour di triklops o gonnellino di skeletor - che comunque ci andava vicino - che è poi lo stesso che han fatto con ceratus, ovvero hanno 'dato' tutti i particolari necessari)
    poi che TU li veda o meno in stile è altro discorso...perché è una cosa comunque soggettiva.

    magari rispondimi anche a questa domanda, sempre che tu ne abbia voglia (altrimenti la prossima volta non lanci il sasso e nascondi la mano):
    cosa differisce visivamente - aldilà del ricordo nostalgico - in un blast attak, un blade, un gwildor o un extendar rispetto ad un ceratus,sempre tornando al discorso di 'gonnellini' e 'stivaletti' che secondo giara dovrebbero essere peculiarità dei vintage e quindi anche dei classics in toto?
    perchè loro sono motu, aldilà ripeto dell'affetto nostalgico, mente ceratus non lo è? eppure un mostro verde e 'fantasy' dovrebbe stare meglio accanto ad un barbaro con ascia rispetto ad un roboto che esplode, un cowboy dello spazio eccetera. possibile che sia solo una forma di pezzi usati?

    sapete che questa linea è composta da quasi 170 figures, comprese quelle di prossima uscita, è solo un terzo è motu 'vintage'? magari son cose che si dimenticano....

    poi, ancora, dici le cavolate, e te lo riscrivo visto che mi son sentito tirato in causa: la linea dei motu (credo ti riferisca ai classics) è sempre quella vintage. Il resto è una conseguenza o un ampliamento. Sono anni che la cosa è risaputa. Ma vabè noi poveri mortali che vogliamo saperne...

    che volete saperne? a giudicare da cosa scrivi tu sicuramente ne sai poco, visto che mai è stato detto da nessuno, ma piuttosto è stato detto il contrario decine di volte nei questions and answer di TG cos'ì come nei vari walkthrough o interviste, che tutto sia conseguenza dei vintage nei classics. ma proprio mai nella vita alex.
    hanno sempre detto il contrario: ovvero che è una linea omnicomprensiva.
    io lavoro alla mattel però.
    Ultima modifica di Delthaindia; 18-02-15 alle 16:27

  23. #23
    L'avatar di dotu
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    1.242
    non capisco una cosa: ceratus come calix hanno dei detrattori perchè "poco in linea con i vintage" ma se loro sono poco in linea che dire di lizardman? non mi direte che si "sposa bene con gli altri motuc" eppure mi sono andato a rileggere il post e non ci ho letto tutte le critiche che ho letto per questi 2, aiutatemi a capire perchè....(voglio specificare che malgrado tutto a me lizardman non dispiace affatto)

  24. #24
    L'avatar di Delthaindia
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Kitten Town
    Messaggi
    1.531
    Citazione Originariamente Scritto da dotu Visualizza Messaggio
    non capisco una cosa: ceratus come calix hanno dei detrattori perchè "poco in linea con i vintage" ma se loro sono poco in linea che dire di lizardman? non mi direte che si "sposa bene con gli altri motuc" eppure mi sono andato a rileggere il post e non ci ho letto tutte le critiche che ho letto per questi 2, aiutatemi a capire perchè....(voglio specificare che malgrado tutto a me lizardman non dispiace affatto)
    è la stessa domanda che gli sto rivolgendo io da 4 post.

  25. #25
    L'avatar di kal
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    1.483
    Citazione Originariamente Scritto da Delthaindia Visualizza Messaggio
    è la stessa domanda che gli sto rivolgendo io da 4 post.
    premetto, mi interessa poco, sono entusiasta di tutta la linea, si fa per parlare, ma vi ricordate saurod, blade, dragstor i comet warrior rotor twistoid nella vintage? bhe non è che ci stessero cosi' bene...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •